Posti Letto: 8 reti con materasso e coperte (presenti 3 materassi sul pavimento del ricovero Riobianco)

Acqua/Elettricità: non presenti (come sempre sulle Alpi Giulie)

Stanze: un vano per il bivacco Gorizia e uno per il ricovero Riobianco

3.5/5

Cucina: presente solamente un tavolo e pochi beni di prima necessità

Legna: pochissima legna recuperabile nei dintorni

Avvicinamento: 1 ora e mezza percorrendo i 1000 m di dislivello della Valle di Riobianco

Strutture posizionate su due massi nel fondo della Val di Riobianco. Punti di appoggio rustici, ma molto utili come base per effettuare una salita sulle molte vie di arrampicata presenti sulle imponenti rocce che cingono la vallata.

Il bivacco CAI Gorizia è il tipico bivacco in lamiera rosso molto comune sulle nostre montagne; al suo interno sono presenti dei materassi e molte coperte utili per sopportare il freddo notturno nel cuore delle Giulie.

Il ricovero Riobianco è ancora più minimalista essendo costituito semplicemente da una copertura e un tavolato su cui potersi sdraiare.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram