Posti Letto: 12 posti con brande, materassi e coperte.

Acqua/Elettricità: Acqua di sorgente disponibile a pochi minuti. Segnalata. 

Stanze: Bivacco a cupola.

4.5/5

Cucina: Presente qualche bene di prima necessità. 

Legna: Non disponibile in loco. 

Avvicinamento: Dal rifugio Giaf con sentieri CAI 342 o 354 in 2h 45/3h. Raggiungibile anche con itinerari più lunghi dai rifugi Flaiban-Pacherini, Pordenone e Padova. 

Circondato dalle cime degli Spalti di Toro e dei Monfalconi, il bivacco Marchi-Granzotto si trova in uno degli scorci più incredibili del Parco delle Dolomiti Friulane. La Val Monfalcon di Forni è un trionfo di guglie e pinnacoli che ti fanno sentire le Dolomiti nel cuore. 

Vista la severità dell’ambiente il bivacco non è dotato di comfort di sorta ma non se ne sente la mancanza quando si ha tutta questa bellezza intorno. 

Per qualche informazione e curiosità aggiuntiva, rimandiamo all’immagine sottostante oppure al sito del Cai di Pordenone, che ha realizzato il bivacco e lo mantiene tutt’ora. 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *